Formaggio tipo Marcetto

Ingredienti: formaggio pecorino (latte ovino crudo, caglio, sale), acqua

Il formaggio tipo marcetto è una crema di pecorino molto stagionato, dal colore giallo intenso. L’aroma è spiccatamente vegetale, il sapore piccante, di fieno fermentato, con elevata persistenza. Un formaggio ricercato ed apprezzato dagli amanti dei gusti decisi, che richiamano sapori d’altri tempi.

Come gustarlo

Questa saporita crema di pecorino forte e stagionato, è ottima spalmata su bruschette o pane fritto.

Si presta ad arricchire salse e farciture per focacce rustiche ed è ideale per mantecare piatti della tradizione come gli spaghetti all’amatriciana.

“L’ cac’ fracech” o “Marcetto”, una bontà a rischio di estinzione

Diretto erede delle tradizioni pastorali dei borghi montani, il Formaggio Tipo Marcetto ricrea il sapore antico e deciso del Marcetto o “Cac’ Fracech” (formaggio marcio, avariato). Noto anche come “formaggio con i vermi”, questa specialità è dovuta alla “Mosca Casearia” (Piophila casei) che depone le sue uova nel pecorino. Le larve che ne derivano si nutrono del formaggio stesso e, crescendo, lo rendono una crema. Consumato per secoli e ricercatissimo dagli estimatori, questo prodotto è oggi vietato dalle normative europee in materia di sicurezza igienico-sanitaria e rischia di fatto di scomparire, pur rappresentando una specialità comune a tante regioni italiane e non. Pochi pastori riescono ancora a produrre le “pizze puntate” per il consumo familiare. Da anni in Sardegna si promuovono iniziative per tutelare il “casu marzu”. Nella nostra azienda tentiamo di tramandare la storia con il Formaggio Tipo Marcetto, un prodotto simile, ma privo dei temuti vermi!